Vai direttamente ai contenuti

Domande? Scriveteci un WhatsApp +41 76 205 83 52

Rivista

ORGANIZZAZIONE DEL FRIGORIFERO SEMPLIFICATA: I NOSTRI CONSIGLI

attraverso Dominik Wensauer 21 Aug 2021

Il frigorifero è il fulcro della cucina. È il luogo in cui conservate gli alimenti e ne preservate la freschezza e la qualità. Ma quante volte vi è capitato di aprire la porta del frigorifero e di non trovare il burro o il vostro formaggio preferito tra i contenitori, le confezioni e gli alimenti usati a metà? Siete stati colti di sorpresa? È il momento giusto per organizzare il frigorifero.

Un'organizzazione intelligente del frigorifero non solo garantisce un uso ottimale dello spazio disponibile, ma preserva anche la qualità degli alimenti. Una buona organizzazione del frigorifero facilita la vita di tutti i giorni, consentendo di accedere rapidamente a ciò che serve in qualsiasi momento e aiutandovi a rimanere organizzati. Inoltre, un frigorifero ben studiato e organizzato aiuta a ridurre al minimo gli sprechi alimentari e a risparmiare sui costi energetici. Una volta riconosciuti i vantaggi di un'organizzazione sensata del frigorifero, vedrete la gestione quotidiana degli alimenti sotto una luce completamente nuova.

Scoprite come organizzare il frigorifero e perché è particolarmente importante per l'igiene nel seguente articolo.

Quali sono i vantaggi di un frigorifero ben organizzato?

Organizzare il frigorifero presenta alcuni vantaggi inequivocabili che imparerete presto ad apprezzare. In primo luogo, organizzare il frigorifero aiuta a tenere sotto controllo gli alimenti. Se ogni cosa ha un posto fisso, potete trovare ciò che cercate senza dover fare deviazioni ed evitare lunghe ricerche. Salumi, burro, insalate e cetrioli per gli spuntini: tutto è a portata di mano. Ciò che molti sottovalutano è che si può anche ridurre il consumo energetico aprendo la porta del frigorifero meno e per periodi più brevi.

Un'organizzazione ben studiata del frigorifero può anche prolungare la durata di conservazione degli alimenti. Ad esempio, se conservate i prodotti deperibili nella parte più fredda del frigorifero, si manterranno freschi più a lungo. Un altro punto a favore è la riduzione degli sprechi alimentari. Se organizzate regolarmente il vostro frigorifero, potete vedere subito quali sono i prodotti da consumare a breve e utilizzarli. L'organizzazione del frigorifero aiuta anche a evitare che gli alimenti crudi e quelli cotti abbiano un impatto negativo l'uno sull'altro, perché si possono conservare separatamente. Infine, organizzare il frigorifero vi fa sentire bene perché siete anche attenti alla pulizia e all'igiene.

Quanto è importante l'organizzazione del frigorifero per l'igiene?

Organizzando il frigorifero, si riduce il rischio di contaminazione incrociata, in cui gli agenti patogeni possono essere trasferiti da un alimento all'altro. In particolare gli alimenti crudi, come la carne o il pesce, contengono batteri che possono causare problemi di salute se entrano in contatto con altri alimenti.

Organizzare il frigorifero in modo chiaro facilita anche la pulizia periodica. Potrete individuare immediatamente i liquidi versati o gli alimenti caduti e rimuoverli prima che si formino muffe o odori sgradevoli. Una corretta conservazione garantisce inoltre che gli alimenti si mantengano freschi e commestibili più a lungo. Le aree più fredde del frigorifero, di solito i ripiani inferiori, sono particolarmente adatte ai prodotti deperibili, mentre altre aree sono più adatte ai prodotti più duraturi.

Come organizzare il frigorifero - 5 consigli con valore aggiunto

Basta con la teoria sull'organizzazione del frigorifero. Di seguito abbiamo raccolto i nostri 5 migliori consigli per aiutarvi a organizzare il vostro frigorifero senza fatica.

  1. Creare zone per i diversi alimenti

Organizzando gli alimenti in zone del frigorifero, si porta la sicurezza alimentare a un nuovo livello. Ad esempio, se conservate i latticini, la carne e il pesce o la verdura e la frutta in un'area separata, riducete notevolmente il rischio di contaminazione incrociata. Ogni zona del frigorifero presenta condizioni specifiche di temperatura e umidità, ideali per gli alimenti in questione. Organizzando e suddividendo il frigorifero, non solo si ottimizza la durata di conservazione degli alimenti, ma si facilita anche il reperimento e la rimozione degli stessi.

  1. Uso di contenitori e scatole

Probabilmente è uno dei consigli più importanti per l'organizzazione del frigorifero: Utilizzare contenitori e scatole trasparenti. Dovreste sempre togliere i salumi o i diversi tipi di formaggio dalla loro confezione e metterli in un contenitore. scatola di conservazione in una scatola per la conservazione. In questo modo si mantengono freschi più a lungo e si prolunga la loro durata di conservazione. Inoltre, grazie alla trasparenza, si sa sempre dove si conservano gli alimenti, si può vedere quando sono scaduti e bastano poche semplici operazioni per la pulizia. Il set frigorifero iDesign MINI con cinque diversi scomparti è ideale per organizzare il vostro frigorifero. contenitori per la cucinache possono anche essere impilati. Sono perfetti per i single o per chi inizia a lavorare in proprio. Un'alternativa per organizzare il frigorifero sono le iDesign FRESH KLAR, in varie dimensioni. In questo caso, la durata di conservazione degli alimenti viene prolungata grazie a una griglia di drenaggio e a una valvola di ventilazione integrata. Solo alcuni esempi di come organizzare il vostro frigorifero che potete scoprire qui.

  1. Zone di temperatura nel frigorifero

Un frigorifero non si raffredda ovunque allo stesso modo. Di norma, gli scomparti inferiori sono più freddi di quelli superiori. Conoscendo le zone di temperatura, è possibile posizionare gli alimenti in modo strategico e organizzare il frigorifero in modo sensato. La carne e il pesce vanno posizionati nelle zone più fredde, mentre le bevande o il burro vanno conservati nelle zone più calde. L'uso mirato delle zone di temperatura garantisce una maggiore freschezza e un minore deterioramento.

  1. Garantire la massima visibilità

Quando gli alimenti sono sepolti in profondità nel frigorifero, spesso vengono dimenticati e si rovinano. Riordinando regolarmente gli alimenti quando si organizza il frigorifero e mettendo i prodotti più vecchi in primo piano, si riduce la probabilità di dimenticare qualcosa. Utilizzando scatole trasparenti o cestini per la conservazione si ottiene anche una migliore visione d'insieme.

  1. Etichettatura degli alimenti

Un'etichettatura chiara vale oro quando si organizza il frigorifero, soprattutto per gli alimenti che si confezionano da soli o per gli avanzi. Semplici etichette su cui scrivere la data e il contenuto aiutano a distinguere gli alimenti freschi da quelli un po' più vecchi. Inoltre, hanno un aspetto molto elegante.

Organizziamo il frigorifero! I nostri consigli vi dimostreranno che non deve essere difficile. Lasciatevi ispirare e date un'occhiata al nostro negozio online per trovare oggetti intelligenti ed eleganti. sistemi di stoccaggio sopra!

Precedente
Prossimo

Grazie per l'iscrizione

Questa email è stata registrata!

Acquista il look

Scegli le opzioni

Opzione di modifica
this is just a warning
Accedi
Carrello
0 Articolo